“Mettere una Firma nei Dischi” – TMI Presenta – Irregular Synth

Autore: Irregular Synth

5 su 5 in base a 2 di valutazione del cliente
(2 recensioni cliente )

Gratuito

Categorie: ,

Descrizione

In questa intervista di TMI il produttore techno Irregular Synth apre le porte del suo studio e ci racconta la sua storia. Partendo dagli inizi della sua carriera Irregular arriva a spiegarci le tecniche che utilizza maggiormente nelle sue produzioni e i software che predilige utilizzare.

Irregular Synth ci illustra poi il processo creativo e la produzione della sua traccia “Miles Away” suonata da molti grandi Dj. Da questa intervista emergono anche diversi consigli preziosi sulle tecniche per produrre Kick e Drums Techno e alcune tecniche di Mix.

  • Quando hai capito che avresti voluto lavorare con la musica nella tua vita?
  • Con quale software hai iniziato a produrre?
  • Qual’è la principale differenza tra Ableton e Reason?
  • Qual’è il workflow di Reason?
  • Ascoltando la tua discografia trovo quasi 300 tracce e tra queste si sentono una grande evoluzione del suono e diversi cambi di direzione, a cosa sono stati dovuti?
  • La tua traccia Miles Away questa estate è stata suonata da molti grandi dj, ci racconti un po come è stata prodotta? ci racconti il processo creativo e i vst che hai usato?
  • Che tecniche usi per produrre i tuoi Kick?
  • Pensi che sia meglio fare il mixaggio da soli o affidarsi a qualche studio?
  • I suoni delle drums nelle tue tracce sono davvero molto Techno , ci dai qualche consiglio su dove trovare samples di qualità e che tipo di processing farci?

Informazioni Aggiuntive

Autore

Irregular Synth, Stiv Hey

Plug-in/DAW

ABL3

Commenti

Valutata 5 su 5 stelle
2 recensioni
4 stelle 0 0 %
3 stelle 0 0 %
2 stelle 0 0 %
1 stella 0 0 %

2 recensioni per “Mettere una Firma nei Dischi” – TMI Presenta – Irregular Synth

Solo gli utenti che hanno acquistato questo Tutorial possono scrivere un commento.